Sii radicato nel momento presente.
 
 
 
 
 
 
 

Se osservi un albero ti accorgerai che per essere stabile è necessario che le sue radici siano ben piantate, affondando profondamente nella terra. Ben radicato alla terra, esso espande le sue chiome verso l’alto tendendo verso il sole, sviluppando rami, foglie e frutti. Quando un albero è ben radicato il vento non se lo trascina, grazie alla stabilità e all'equilibrio datogli da radici profonde e ben ramificate.

Se sei radicato riesci a:

  • sentirti parte del mondo, vivendo pienamente tutto ciò che accade
  • essere stabile ed equilibrato di fronte alle situazioni che vivi
  • essere centrato, vigile, concreto con i piedi ben piantati per terra
  • percepire eventi, persone e situazioni per ciò che sono realmente
  • sviluppare e potenziare il tuo discernimento
  • essere ancorato alla realtà senza cercare di fuggire su livelli o dimensioni parallele che ti allontanano da quella che è la tua vera esperienza di vita, esperienza che tu stesso hai scelto per evolvere consapevolmente.

 

 

Per accrescere e purificare la tua energia chiedi il permesso di entrare in contatto con l'energia terrestre che nutre ogni essere vivente sul pianeta. L'energia del pianeta fluendo dai piedi e dalle gambe rigenera e radica il corpo. Dopo aver accolto, attraverso le tue radici, l'energia terrestre, ringrazia la Madre Terra con gratitudine.

Connessione al cuore di Madre Terra - Meditazione di Radicamento
 
Chiudi gli occhi, assumi una posizione comoda, con i palmi dei piedi a diretto contatto con il terreno. Quando senti i tuoi piedi ben appoggiati al suolo, inizia a entrare in uno stato di profondo rilassamento. 
 
Ascolta il tuo respiro in connessione con quello della Madre Terra. Immagina che dai tuoi piedi crescano delle radici e affondino come quelle di un albero nella terra, espandendosi sempre più profondamente, sino ad arrivare al nucleo di Madre Terra: un cuore caldo e accogliente.
 
 
Ascolta il tuo battito che vibra con lo stesso ritmo del cuore della Madre Terra. Apri il tuo cuore all’energia pura e calda del pianeta. Attraverso le tue radici chiedi di poter entrare in contatto con quell’energia, di connetterti più profondamento alla terra. Con gratitudine accogli l’energia di amore che nasce nel cuore della Madre Terra.
 
Senti l’energia risalire dalle tue radici. Senti pervadere il tuo corpo della sua energia calda e luminosa. Esprimi gratitudine e gioia con un grazie per il dono ricevuto. Ad ogni respiro aumenta la centratura e si consolida il radicamento alla Madre Terra. 
 
Rimanendo in questo stato di benessere e di radicamento, apri lentamente gli occhi e ritorna nel momento presente.