Prima del digiuno - La preparazione alimentare

 
 
La preparazione, l'inizio del processo di disintossicazione.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
La preparazione al digiuno è fondamentale per rendere il digiuno efficace e beneficiare degli effetti di una corretta depurazione. Grazie ai giorni di preparazione - digiuno - ripresa ci  depuriamo gradualmente e naturalmente, quindi con il minimo sforzo e con il massimo rendimento. Il primo giorno è quello dedicato alla preparazione in cui introduciamo del cibo semi-liquido crudo e cotto, facendo lavorare il meno possibile gli organi interni.
 
 
1° GIORNO - Consigliamo l'assunzione di cereali, legumi, frutta e verdura nella quantità desiderata e di evitare sostanze eccitanti come the, caffè, cioccolata. 
 
 
2° GIORNO Il menù di preparazione si basa su una dieta depurativa semi-liquida con almeno 50% di cibo crudo e massimo 50% di cibo cotto. Da evitare sono: caffè, the, derivati animali, tofu o derivati dalla soya, farine, pane, pasta e in generale tutto il cibo solido che non consente una facile assimilazione
 
  • La preparazione inizia la mattina appena svegli con una bevanda a temperatura ambiente o leggermente tiepida.
  • A seguire un piccolo spuntino di frutta almeno mezzora prima del pranzo.
  • Il pranzo ha inizio con cibo crudo come può essere un'insalata, a cui eventualmente abbinare delle verdure cotte al vapore.
  • Nel pomeriggio possiamo concederci un altro piccolo spuntino ad esempio un frullato di frutta e/o frutta e verdura e/o verdura.
  • A cena un'insalata e un passato di verdure/minestrone cucinato a basse temperature.

NB: Gli spuntini sono opzionali (eventualmente la frutta può essere consumata prima dei pasti o sostituire anche un pasto completo).

 


MENU DI PREPARAZIONE CONSIGLIATO

7:00-8:00
COLAZIONE 
# acqua tiepida e limone (da bere sino allo spuntino)
dosaggio: ogni l di acqua 1 limone spremuto

10:30-11:00 
SPUNTINO 
# centrifugati o frullati (es: mele)
# frutta dolce di stagione (es: cachi/uva/pesche)
se scegliete la frutta acida come gli agrumi, combinate solo con acida o semi-acida (max 3 combinazioni alla volta, ancora meglio il mono-frutto)

12:30-13:00 
PRANZO 
# frutta a scelta di stagione come arance/mandarini (da assumere 15 min prima)
# insalata a scelta (max 3 combinazioni)
# zuppa di cereali e di legumi
# verdure cotte al vapore (max 3 combinazioni)

15:30-16:00 
SPUNTINO 
# centrifugati o frullati (es: mele e pere)
# frutta secca (es: 2-3 mandorle o noci)
la frutta secca può essere anche aggiunta al frullato ed è opzionale.

18:30-19:00 
CENA (entro le 20:00)
# frutta a scelta di stagione opzionale (da assumere almeno 15 min prima)
# insalata a scelta (max 3 combinazioni)
# passato di verdure e legumi (tiepido): (es: zucchine, carote, bietole),
a scelta combinare con dei cereali


NB: gli spuntini sono opzionali e il menu del primo e secondo giorno variano solo per la presenza dei cereali nel primo. Nel secondo meglio legumi nella forma di passati in modo che abbiano una consistenza più liquida possibile.
 
Buona preparazione a tutti noi!
 
 
 
 Se vuoi ascoltare la puntata su Youtube clicca qui

 
 
 
 
Clicca qui per scaricare l'immagine - Tabella diguno alimenti
Visita il gruppo facebook dedicato al Digiuno Lunare!
 
 
Torna alla pagina principale del digiuno lunare, scopri le date del calendario lunare 2017, i nostri consigli sul digiuno e la ripresa alimentare. Buona navigazione!!
 
 
 

Condividi su