Il Sole archetipo della Sorgente, la luce che brilla dentro ciascuno di noi.

 

 

 

 

 

 

Se ci fermiamo al livello fisico possiamo osservare la vita crescere e svilupparsi sul pianeta, comprendere e analizzare gli effetti che la luce irradiata dal sole ha sugli esseri viventi. Se andiamo più in profondità, lo scambio energetico che esiste tra il Sole e la Terra (e viceversa) è il ponte di inputs energetici che influenzano la consapevolezza degli esseri umani e degli altri esseri viventi. In questo continuo scambio energetico, infatti, risiedono grandi comprensioni circa la natura del nostro universo e l'elevato potenziale che queste assumono per la vita sul pianeta. Il Sole è il polo positivo, emettitore delle energie creative. La Terra è il polo negativo, il ricevitore, il grembo che viene fecondato dall'energia positiva del Sole. Dall'unione di queste due energie, yin e yang nasce e si sviluppa la vita sulla Terra.
 
 
 
Ripristinando consapevolmente la nostra connessione con la fonte luminosa, l'energia irradiata si imprime nella nostra coscienza, mettendoci in contatto con più elevati livelli di intelligenza. Per poter accogliere consapevolmente le informazioni che sono contenute nell'energia luminosal, ricevere i pacchetti di energia provenienti dal sole, è importante essere allineati alla nuova energia. L'allineamento al nostro centro crea le condizioni ottimali per la propria elevazione in connessione con la luce solare, divenendo un potente strumento di guarigione. 
 
 
 
La connessione con la fonte luminosa può essere ristabilita consapevolmente attraverso:
  • Il saluto al sole dello yoga o altre pratiche affini che allineano all'energia solare accogliendo la coscienza luminosa;

 

 

  • La connessione al proprio sole interiore, espandendo la propria luce sino a fondersi dentro al Sole che feconda Madre Terra. Questa connessione è chiamata anche bagno solare ed è un potente processo di guarigione.

 

 
 
 
Meditazione di connessione al Sole - Bagno solare
 
 
Chiudi gli occhi. Entra in uno stato di rilassamento profondo.
 
Immagina dentro di te una luce, un piccolo Sole che dal centro di te si espande, irradiandosi da te. Ora, continuando ad emanare luce, inizia a percepire il Sole, sino a fonderti in esso.
 
(L'osservatore consapevole è mobile, si sposta da dentro di te verso l'esterno sino ad immergersi nella luce calda e luminosa del Sole).
 
Rimani in ascolto dentro la luce del sole, sentendo il suo calore, la sua emanazione rigenerarti, bagnarti di pura luce.
 
 
 
  • La connessione dei cuori terrestre - umano- solare - terrestre. Così come al nostro centro c'è un cuore, nello schema frattale dell'universo c'è un cuore al centro della Terra e al centro del Sole che interagiscono tra loro. Quando si ripristina consapevolmente la connessione di questi cuori, si interiorizzano nuovi stati di coscienza, spostandosi da una prospettiva terrestre sino ad una prospettiva solare. L’osservazione da una prospettiva terrestre ti rende consapevole delle dinamiche, delle energie che si muovono nelle persone, delle vere motivazioni che ti portano a vivere le tue esperienze di vita. Dal tuo centro percepisci la tua emanazione energetica, il tuo intento e il tuo corpo; mentre da una prospettiva solare, elevando il tuo essere nella pura luce, ti immergi in uno stato di calma e di pace interiore, uno stato di libertà permanente che ti consente di osservare con maggiore distacco la realtà fisica e di trasformare consapevolmente la tua esperienza.