CoN-dIvIdI-aMo

 

Apri il tuo cuore nel dono della condivisione.

 

 

 

 

Il denaro ha in sé una forte e concentrata vibrazione energetica legata al potere, condensato in tanti secoli di storia dell'umanità. Sul pianeta, accumulare denaro diventa la chiave di accesso per controllare e manipolare chi non ne possiede. Anzichè condividere risorse che sono disponibili per tutti, riconosciamo di generazione in generazione l'illusione di un falso potere esterno che per esistere si nutre di discrepanze sempre più marcate tra ricchi e poveri.

Solo quando inizia a cambiare il nostro punto di vista, penetrando la natura della realtà, nella comprensione delle dinamiche e dei meccanismi ad essa sottesi, cambiamo noi stessi e, di conseguenza, il nostro modo di rapportarci alla vita. Quando un cambiamento interno è giunto a maturazione, nasce una nuova consapevolezza dell'Essere. Nella ricerca di una vita più vera e più autentica scegliamo consapevolmente la condivisione, anzichè la competizione, superando le barriere degli attaccamenti e del possesso. Trasmutiamo l'energia legata al denaro, restituendogli la sua reale importanza come semplice strumento di scambio. Nel profondo rispetto dell'Essere Divino che è in noi, riconosciamo ciò che ha realmente valore: la dignità di ogni essere umano e la sacralità di ogni risorsa del nostro pianeta.  

Siamo tutti collegati e ciò che abbiamo ricevuto è un seme che fiorisce nell'Amore della condivisione di tempo, energie, risorse sul nostro pianeta che ci ospita. Ridistribuendo le risorse è possibile iniziare a guarire, laddove per lungo tempo abbiamo dimenticato. Nella condivisione l'Amore si espande ed inonda chi riceve il dono in un continuo scambio di gioia reciproca. In ogni gesto di Amore riconosciamo la dignità ad ogni essere umano e il miracolo della vita, manifestando la gratitudine del dono di ogni momento. Oggi riconosciamo la nostra appartenenza all'umanitá e scegliamo l'Amore. Namastè! 

 

 

 

 

Condividi su